Corso di formazione obbligatorio per l’iscrizione al RUI Sez.“C”,“E”,“F” e per “gli addetti all’attività di distribuzione all’interno dei locali in cui l’intermediario opera, nonché gli addetti dei call center dell’intermediario” - ore 60

Corso di formazione obbligatorio per l’iscrizione al RUI Sez.“C”,“E”,“F” e per “gli addetti all’attività di distribuzione all’interno dei locali in cui l’intermediario opera, nonché gli addetti dei call center dell’intermediario

 

REGOLAMENTO IVASS N. 40 DEL 2 AGOSTO 2018 RECANTE DISPOSIZIONI IN MATERIA DI DISTRIBUZIONE ASSICURATIVA E RIASSICURATIVA DI CUI AL TITOLO IX (DISPOSIZIONI GENERALI IN MATERIA DI DISTRIBUZIONE) DEL DECRETO LEGISLATIVO 7 SETTEMBRE 2005, N. 209 - CODICE DELLE ASSICURAZIONI PRIVATE.

 

Sono tenuti all’obbligo di formazione professionale di cui al REGOLAMENTO IVASS N. 40/2018:

  • gli addetti all’attività di distribuzione al di fuori dei locali dell’intermediario per il quale operano, ai fini dell’iscrizione nella sezione E del Registro;
  • i produttori diretti delle imprese di assicurazione, ai fini dell’iscrizione nella sezione C del Registro;
  • gli intermediari assicurativi a titolo accessorio, ai fini dell’iscrizione nelle sezioni E o F del Registro;
  • gli addetti all’attività di distribuzione all’interno dei locali in cui l’intermediario opera, nonché gli addetti dei call center dell’intermediario, prima di intraprendere l’attività;
  • i dipendenti delle imprese direttamente coinvolti nell’attività di distribuzione assicurativa o riassicurativa, nonché gli addetti dei call center delle imprese, prima di intraprendere l’attività.

 

Durata del corso:

ORE 60 (svolto in modalità e-learning ai sensi degli artt. 91, 94 e 94 del Regolamento IVASS n. 40/2018 - apprendimento a distanza realizzato tramite l’utilizzo delle tecnologie multimediali e di internet)

 

PROGRAMMA:

Area contrattuale e prodotti

  • Condizioni contrattuali delle polizze danni (coperture, costi ed esclusioni), compresi i rischi accessori coperti con tali polizze;
  • Condizioni contrattuali dei prodotti di investimento assicurativi (coperture, costi ed esclusioni), compresi la conoscenza dei premi netti, i benefici garantiti e non garantiti;
  • Condizioni contrattuali delle polizze vita (coperture, costi ed esclusioni), compresi i benefici garantiti e i rischi accessori;
  • Valutazione delle esigenze dei consumatori;
  • Valutazione dei vantaggi e degli svantaggi delle diverse opzioni di investimento per gli assicurati;
  • Valutazione dei rischi finanziari sostenuti dagli assicurati;
  • Mercato delle assicurazioni e mercato dei prodotti di risparmio e dei servizi finanziari;
  • Organizzazione e benefici garantiti dal sistema pensionistico dello Stato italiano.

Area giuridica:

  • Impresa di assicurazione e riassicurazione - condizioni di accesso e di esercizio;
  • Regime di operatività dell’impresa (stabilimento e libera prestazione di servizi);
  • Norme che disciplinano la distribuzione dei prodotti assicurativi;
  • Intermediazione assicurativa e riassicurativa - condizioni di accesso e di esercizio;
  • Regole generali di comportamento e gestione dei conflitti di interesse;
  • Conoscenza degli standard di etica professionale;
  • Contratto di assicurazione e di riassicurazione;
  • Norme in materia di protezione e tutela del consumatore e Codice del consumo;
  • Antiriciclaggio e contrasto al finanziamento del terrorismo;
  • Principi generali sul sistema finanziario e sull’intermediazione del credito;
  • Norme tributarie, sociali e del lavoro pertinenti alla distribuzione dei prodotti assicurativi;
  • Normativa in materia di protezione dei dati personali.

Area tecnica assicurativa e riassicurativa:

  • Classificazione per rami di attività;
  • Principali tipologie di coperture assicurative;
  • Principali tipologie di coperture riassicurative;
  • Elementi tariffari;
  • Elementi di tecniche di analisi dei rischi;
  • Trattamento fiscale dei vari tipi di polizze vita e prodotti pensionistici.

Area amministrativa e gestionale:

  • Ciclo operativo ed economico delle imprese di assicurazione e riassicurazione;
  • Elementi di contabilità;
  • Procedure e modalità assuntive e distributive adottate dall’impresa/e con cui l’intermediario opera;
  • Programmazione, analisi e controllo di gestione dell’intermediario assicurativo;
  • Gestione dei reclami;
  • Gestione dei sinistri;
  • Gestione dei rapporti con il cliente;
  • Marketing e tecniche di comunicazione;
  • Capacità di ascoltare e decodificare i bisogni della clientela.

Area informatica:

  • Strumenti di Office Automation;
  • Navigazione web e utilizzo di internet;
  • Applicazioni/procedure e altre tecnologie predisposte dall’impresa/e con cui l’intermediario opera;
  • Sicurezza informatica e protezione dei dati.

 

Test finale: alla fine del corso verrà effettuato un test di verifica dell'apprendimento con domande a risposta multipla.

 

ATTESTAZIONE: Al termine del corso e dopo aver effettuato con esito positivo il test verrà rilasciato l'attestato e la documentazione aggiuntiva prevista dagli artt. 90 e 91 del Reg. 40/18):

  • Programma del corso dettagliato.
  • Nominativi docenti.
  • Verbale delle procedure d’esame con evidenza del Risultato del Test Finale.
  • Questionario somministrato

 

 

 

CONTATTACI PER AVERE ULTERIORI INFORMAZIONI